You are here
Home > Dalle sezioni > Sicilia > Contest fotografico #afnietna2019 – Risultati

Contest fotografico #afnietna2019 – Risultati

 

Durante l’escursione del 7 Settembre 2019 sull’Etna, organizzata dalla sezione siciliana tramite il gruppo Fb dedicato (Afni Sezione Sicilia), i partecipanti si sono dedicati a rappresentare secondo il personale punto di vista quanto hanno potuto ammirare e hanno candidato 5 foto ciascuno al micro contest fotografico #afnietna2019.

 

Ecco le immagini vincitrici con relativo commento del coordinatore di sezione e rappresentante di giuria Ezio Giuffrè :

 

I classificato : 

Federico Gattuso con “Unico superstite”

L’autore ha interpretato il paesaggio restituendo il senso di latente incertezza che solo un gigante in piena attività può dare.  La tonalità e la contestualizzazione del “superstite” enfatizza la visione dell’autore.
L’autore ha interpretato il paesaggio restituendo il senso di latente incertezza che solo un gigante in piena attività può dare. La tonalità e la contestualizzazione del “superstite” enfatizza la visione dell’autore.

 

II classificato

Giovanni Spinella con “Nubi sulla Valle del bove”

 

L’autore ha interpretato l’ambiente vulcanico in modo diametralmente opposto all’immagine vincitrice: la sua visione esprime luce, vita, vigore, rinnovamento
L’autore ha interpretato l’ambiente vulcanico in modo diametralmente opposto all’immagine vincitrice: la sua visione esprime luce, vita, vigore, rinnovamento

 

 

III classificato

Michele Ferla con “Oasi”

 

E’ stupefacente come tre autori abbiano avuto tre differenti interpretazioni tutte pertinenti e rispondenti ad un ambiente poliedrico e mutevole.  L’immagine compendia le due precedenti interpretazioni inglobando la vita dell’oasi che si oppone alla distruzione, una visione perfettamente in linea con l’ambiente.
E’ stupefacente come tre autori abbiano avuto tre differenti interpretazioni tutte pertinenti e rispondenti ad un ambiente poliedrico e mutevole. L’immagine compendia le due precedenti interpretazioni inglobando la vita dell’oasi che si oppone alla distruzione, una visione perfettamente in linea con l’ambiente.

 

Afni sezione Sicilia si congratula con i tre autori e con tutti i partecipanti.

Lascia un commento

Top